Chiudi
logo Gruppo Lo Conte - Natura e alimenti
Gruppo Lo Conte

Il Gruppo Lo Conte è leader in Italia nella produzione di farine speciali e preparazioni per dolci.


I Nostri Marchi
La Pizza Napoletana spicca il Volo

In Irpinia, a Frigento, avrà luogo una sfida in alta quota: realizzare la Pizza Napoletana a 300 metri di altezza, a bordo di una mongolfiera. Questa è l’impresa da Guinnes che tenteranno i Maestri Pizzaioli Maurizio Stanco e Luciano Sorbillo. Oltre a loro, molti i pizzaioli coinvolti e che parteciperanno durante il secondo giorno dell’evento; ricordiamo poi che la mongolfiera condotta dal pilota Rino Salomone, sarà naturalmente dotata di un forno.

I Maestri Stanco e Sorbillo dovranno realizzare una Pizza Napoletana stile “canotto” eseguendo in alta quota stesura, farcitura e cottura, nel rispetto della tradizione napoletana. Il tutto sarà monitorato da telecamere e droni. La mongolfiera spiccherà il primo volo alle ore 7.00 di martedì 6 novembre, il programma per questa due giorni dedicati al tipico piatto partenopeo è molto ricco:

Martedì 6 novembre
ore 06:30 preparazione gonfiaggio Mongolfiera, con riprese e intervista da parte di un cameramen.
ore 07:00 Decollo Mongolfiera Volo Libero con i Maestri Maurizio Stanco e Luciano Sorbillo e il pilota Rino Salomone. Stanco e Sorbillo dovranno decollare, raggiungere quota 300 metri e preparare una Pizza Napoletana stile canotto utilizzando un forno elettrico a cui verrà staccata la spina in fase di decollo. La mongolfiera sarà munita di N.2 telecamere GoPro + 1 cameramen a terra che riprenderà “decollo” e “atterraggio“.

Mercoledì 7 novembre
ore 06:00 preparazione gonfiaggio Mongolfiera , con riprese e intervista da parte di un cameramen
ore 07:00 – 10: 00 Volo Vincolato in cui 16 pizzaioli saliranno a bordo della Mongolfiera per un Volo Vincolato uno per volta; raggiungeranno una quota Max di 20 m e realizzeranno la Pizza Napoletana in mongolfiera utilizzando la farina Vesuvio di Molino Vigevano, pomodoro S.Marzano Dop, fior di latte e basilico, Olio extravergine di oliva, più un prodotto a scelta che rappresenti la loro regione di provenienza.

Questi i nomi dei 16 pizzaioli coinvolti provenienti da varie Regioni d’Italia:

Sicilia – Francesco Polito
Calabria – Fabiano Pansini
Puglia – Umberto Ciavarella
Basilicata – Antonello Scatorchia
Campania – Michelangelo Casale e Antonio Fiorillo freestyle
Abruzzo – Mattia Faraone
Lazio – Christian Riccio
Marche – Tomas Saparacio
Toscana – Marco Manzi
Veneto – Federico De Silvestri
Lombardia – Giuseppe Schilirò
Molise – Giuliano Bucci
Piemonte – Luigi Barbati
Liguria – Angelo Mondello
Sardegna – Fabrizio Satta

Per info:

Maurizio Stanco

tel. +39 320.3118869
mail : mauriziostanco2014@gmail.com