Chiudi
logo
Gruppo Lo Conte

Il Gruppo Lo Conte è leader in Italia nella produzione di farine speciali e preparazioni per dolci.


I Nostri Marchi
Pane fatto in casa
Fragrante, gustoso, croccante fuori e morbido dentro: realizza il pane in casa con questa ricetta...
Difficoltà
Facile
Costo
Basso
Ingredienti
Farina Risciola "Molino Vigevano" 500 gr
Semola rimacinata 50 gr
Acqua a temperatura tiepida (max 20°C) 350 gr
Lievito di birra fresco 1 cubetto
Sale fino 10 gr
  1. Con un’impastatrice: sciogliete il lievito di birra fresco, il sale e lo zucchero nell’acqua. Versare la farina e l’acqua con gli ingredienti precedentemente sciolti all’interno insieme nel contenitore dell’impastatrice e azionatela per circa 2 minuti e mezzo circa, finché l’impasto non si sarà “legato” al braccio meccanico dell’impastatrice. Spolverate il piano di lavoro con semola rimacinata, togliete l’impasto dal contenitore e finite di lavorarlo a mano sul piano di lavoro, ripiegandolo più volte su se stesso facendo pressione con il polso della mano. Ci vorranno circa 5 minuti.
  2. A mano: sciogliete il lievito di birra fresco, il sale e lo zucchero nell’acqua. Versare la farina e l’acqua con gli ingredienti precedentemente sciolti all’interno in una ciotola e iniziate a lavorare l’impasto con un cucchiaio per circa 4 minuti. Spolverate il piano di lavoro con semola rimacinata, togliete l’impasto dalla ciotola e finite di lavorarlo a mano sul piano di lavoro, ripiegandolo più volte su se stesso facendo pressione con il polso della mano. Ci vorranno circa 8 minuti.
  3. Rimettete l’impasto in una ciotola pulita e infarinata e fate riposare l’impasto a temperatura ambiente per circa 15/20 minuti. Dopo sigillate la ciotola con la pellicola trasparente e riponetela in frigorifero a temperatura di circa 6 °C per circa 5/6 ore. Trascorso questo tempo, prendete la ciotola dal frigo, spolverate nuovamente il piano di lavoro con semola rimacinata e capovolgete l’impasto sul piano di lavoro. Lasciate riposare per circa 30 minuti, coperto da pellicola trasparente (per non farlo seccare in superfice). A questo punto dividete a metà l’impasto, lavorate ciascun pezzo facendo delle pieghe con aiutandovi con i polsi per ridargli forza e formate due panetti della forma che preferite, spolverateli con abbondante farina di semola rimacinata e praticate dei tagli sulla loro superficie. Lasciateli lievitare nel forno spento, ma che avrete preriscaldato a 60/40°C per circa 4 ore. Trascorso questo tempo, togliete i pani dal forno e abbiate cura di far riscaldare il forno alla temperatura massima (240°C circa). Quando il forno avrà raggiunto la temperatura, inserite nel forno dei contenitori con acqua, e infornate il pane sul ripiano medio per circa 20 minuti. Trascorso questo tempo, abbassate la temperatura a 180°C e continuate la cottura per 40 minuti. Quando sfornate il pane, abbiate cura di farlo raffreddare su un tagliere di legno, per fargli perdere l’umidità.
  4. Consigli: praticate dei tagli poco profondi sui panetti, per vitare che si appiattiscano in fase di lievitazione. Una volta formati i panetti, adagiateli su carta forno, così sarà più semplici spostarli sulla leccarda del forno. Per una perfetta cottura anche sul fondo, nel momento in cui preriscaldate il forno, inserite una leccarda del forno capovolta (come fosse un vassoio) nel ripiano più alto: in questo modo la sua superficie incamererà calore e potrà cuocere meglio il pane quando ce lo metterete sopra. L’acqua all’interno del forno serve per creare umidità e vapore: potete mettere l’acqua su una delle due leccarde del forno, posizionandola sul ripiano più basso del forno, aiutandovi con una caraffa.

Cosa c’è di più inebriante del profumo del pane appena sfornato?

Con questa ricetta, potrai realizzare in casa un pane delizioso: ti basterà seguire il procedimento alla lettera…

Pane fatto in casa

La ricetta del pane fatto in casa che qui proponiamo prevede l’utilizzo della Risciola “Molino Vigevano”, una farina di grano tenero antico macinata a pietra con germe di grano, naturalmente povera di glutine, ricca di fibre e sali minerali e con un basso indice glicemico.

Preparata con
Ricette Consigliate