fbpx
Chiudi
logo
Gruppo Lo Conte

Il Gruppo Lo Conte è leader in Italia nella produzione di farine speciali e preparazioni per dolci.


I Nostri Marchi
Pizza Caprese
Una delle pizze classiche più apprezzate: la Pizza Caprese! Segui la nostra ricetta per realizzarla in maniera facile e veloce...
Difficoltà
Media
Preparazione
35
Costo
Basso
Ingredienti
Farina biologica per pizza croccante "Molino Vigevano" 500 gr
Biolievito madre "Molino Vigevano" (già contenuto nella confezione) 1 bustina
Acqua a temperatura ambiente o tiepida (max 20°C) 275 gr
Olio extravergine di oliva 15 gr
Sale fino 10 gr
Mozzarella per pizza 100 gr
Pomodoro cuore di bue medio/grande 1
Origano secco q.b.
Foglie di basilico fresco q.b.
Olio extra vergine di oliva q.b.
  1. In una ciotola versate e mescolate bene l’acqua e l’olio. In un’altra ciotola più grande mescolate il lievito e la farina. A questo punto, unite il composto di acqua e olio alla farina e lievito e iniziate a lavorare l’impasto prima con un cucchiaio o una spatola e poi energicamente a mano. Dopo circa 2 minuti, spostatevi dalla ciotola, su un piano di lavoro liscio, aggiungete il sale e continuate a impastare energicamente a mano per circa 10 minuti, fino ad ottenere un panetto liscio e compatto.
  2. Mettete l’impasto in una ciotola ben oleata e sigillate la ciotola con la pellicola trasparente. Lasciate lievitare a temperatura ambiente (max 18°C – 22°C) finché non sarà triplicato di volume. A questo punto con l’aiuto delle mani, stendete l’impasto, o una parte di esso, su una teglia da forno ben oleata (vi consigliamo lo spessore di 1 cm circa); abbiate cura di bucherellare l’impasto con l’aiuto di una forchetta.
  3. Nel frattempo scaldate il forno (modalità statica) a 240°C e una volta che ha raggiunto la temperatura infornate la pizza sul ripiano più basso e lasciate cuocere per circa 10 minuti. Estraete allora la teglia, aggiungete la mozzarella tagliate a fette sottili (vi consigliamo circa 0,5 cm) sulla vostra pizza e continuate la cottura per altri 10 minuti circa, questa volta sul ripiano medio del forno. Sfornate la pizza quando la mozzarella sarà ben sciolta, ma non dorata.
  4. Sfornate la vostra pizza e ricopritela con fette di pomodoro crudo ben sodo (anche in questo caso dello spessore di circa 0,5 cm) e se ritenete opportuno, rimettete ancora la pizza in forno per circa 5 minuti, di nuovo sul ripiano più basso, per farla finire di cuocere e “dorare”.
  5. Infine sfornatela di nuovo e guarnite con origano, foglie di basilico fresco e un filo d’olio extravergine di oliva.

La Pizza Caprese è una delle pizze classiche che piacciono davvero a tutti, dai grandi ai piccini. Leggera e gustosa, puoi realizzarla direttamente a casa seguendo le nostre indicazioni…

Pizza Caprese

La ricetta della Pizza Caprese che qui proponiamo prevede l’utilizzo della Farina biologica per pizza croccante “Molino Vigevano”, realizzata con farina di grano tenero tipo “1”, germe di grano vitale, semola di grano duro e lievito naturale pasta madre in polvere, già perfettamente dosato per una completa lievitazione e maturazione dell’impasto.

Preparata con
Ricette Consigliate